<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Sodexo Benefits Blog

Come rendere più sicuro il proprio luogo di lavoro

sicurezza-luoghi-di-lavoro-sodexo.jpg

Gli incidenti sul posto di lavoro causano molti morti e infortuni di centinaia di migliaia di persone nel mondo ogni anno. Soluzioni di riconoscimento che gratificano i dipendenti con ricompense e premi potrebbero ridurre questo problema?

Le cause di incidenti possono variare, ma in molte aziende il posto di lavoro è un posto pericoloso. Più di 300.000 persone muoiono ogni anno per incidenti sul posto di lavoro nel mondo. In che modo ricompense e premi possono aiutare a ridurre questo problema?

Ne abbiamo parlato con Raphaelle Rouvroy, Direttore Incentive e recognition Marketing di Sodexo Benefits & Rewards

Quanto è importante il problema della sicurezza sul posto di lavoro?

Nel mondo, un lavoratore muore sul posto di lavoro ogni 15 secondi. 321.000 persone muoiono in un anno su una stima di 317 milioni di incidenti sul posto di lavoro. L’organizzazione internazionale del lavoro evidenzia il costo sociale degli incidenti, ma vi è anche un prezzo economico da pagare. L’organizzazione internazionale del lavoro (ILO) evidenzia che il costo degli incidenti e delle malattie su posto di lavoro equivale al 4% del PIL, o circa 2,8 miliardi all’anno.

I rischi sulla sicurezza sono limitati ai settori dell’industria o delle costruzioni?

Un barista, un lavoratore d’ufficio o un manager potrebbero non essere particolarmente esposti al rischio, ma la verità è che gli infortuni possono succedere ovunque. Ci sono le scale in quasi tutti i posti di lavoro. Basta una piccola distrazione, dimenticare di posizionare il segnale di pericolo vicino alle scale bagnate – o dimenticare un cassone incustodito nel corridoio – per creare un ambiente pericoloso.

Qual è l’impatto sull’azienda?

Internamente, adesso il maggiore peso è sui dirigenti, ovvero coloro che hanno il dovere di preoccuparsi della salute dei dipendenti. Esternamente il mercato, sulla base di regolamentazioni stringenti, fa pressione sulle aziende affinché siano un buon esempio e si prendano cura dei propri dipendenti. Per esempio le aziende possono avere problemi a partecipare ad appalti pubblici se il loro Lost Time Injury Rate (LTIR) (un indice riguardante la frequenza di infortuni sul lavoro che portano a una perdita di tempo lavorativo) non è adeguato.

Quanto è importante migliorare i comportamenti sul posto di lavoro e come può aiutarti Sodexo?

Recenti studi hanno dimostrato che il 52% delle persone non interverrebbe se dovesse trovarsi in una situazione pericolosa. Il 79% non si preoccupa di salute e sicurezza e l’82% non ha mai segnalato problemi in questo ambito.

Il punto di partenza del programma di sostegno per i dipendenti è che molti infortuni sono causati dal fattore umano, piuttosto che da macchinari, e quindi la spinta alla sicurezza non segue solo determinate procedure, ma spinge a essere proattivi nell’identificazione dei rischi. Quindi, se noti una macchia d’acqua o di olio o un cavo pendente, dovresti pulirlo o rimuoverlo. Non sarà utile per la tua sicurezza, ma per il bene delle persone che ti stanno accanto.

Ma questi non sono solo piccoli rimedi?

No, perché la sicurezza ha una forma piramidale, alla cui base stanno gli incidenti meno gravi e in alto stanno gli infortuni più seri. C’è una correlazione: ogni 600 infortuni evitati (o quasi) ci sono 10 infortuni di minor entità e un infortunio grave. Il nostro programma per la sicurezza è rivolto alla base della piramide, dove possiamo notare un impatto reale in termini di infortuni evitati che quindi non finiscono tra quelli in alto alla piramide. Se si puntasse sulla prevenzione, piuttosto che sull’indicatore Lost Time Injury Rate (LTIR), si eviterebbero i rischi di infortuni non segnalati. Supportati da questo tipo di approccio e dai continui miglioramenti, il nostro target si ridurrebbe a zero infortuni.

Come dovrebbe funzionare un sistema di premio e riconoscimento che valorizzi azioni e comportamenti preventivi e virtuosi in fatto di sicurezza?

Vengono premiate e riconosciute le azioni preventive chiave attraverso una piattaforma web customizzabile e una App mobile.

Sono state identificate sei azioni preventive che sostengono la sicurezza sul posto di lavoro e che allo stesso tempo gratificano: monitoraggi, suggerimenti, percorsi, confronti, quiz sulla sicurezza e monitoraggi sul comportamento.

A queste azioni preventive aggiungiamo due tipi di riconoscimento:

  • metodo peer to peer
  • le nominations per i premi sulla sicurezza. Alcuni di questi potrebbero essere dei post-it di congratulazioni sulla scrivania di qualcuno, che gratificano i vincitori in pubblico; oppure candidarli a un’estrazione a premi; o assegnare loro un premio attraverso la nostra piattaforma che dà accesso a una vasta gamma di riconoscimenti. Prese insieme, queste iniziative in piccola scala cambiano il comportamento delle persone in meglio e conferiscono un impatto forte sulla cultura alla sicurezza dell’organizzazione, guidandola verso una mentalità a zero infortuni e miglioramenti continui.

Oltre ad evitare infortuni, quali sono i benefici di una forte cultura della sicurezza?

Gli ambienti sicuri portano molti ulteriori vantaggi rispetto alla prevenzione di un infortunio. Il lavoro individuale sotto condizioni di sicurezza è più veloce ed efficiente. I lavoratori si divertono di più nel proprio lavoro grazie all’impegno nella gestione della loro salute e sicurezza. Confidano nel fatto che i suggerimenti per migliorare sono appresi da tutti e portano ad azioni correttive. Si sentono ascoltati e gratificati per gli sforzi profusi. La qualità della vita viene migliorata significativamente. E una volta che le persone inizieranno a prendere più seriamente la questione sicurezza sul lavoro, non avranno problemi a rimuovere la mentalità precedente e la useranno anche fuori dal luogo di lavoro, aiutando gli altri a evitare infortuni.

I vantaggi sono numerosi anche per i datori di lavoro: non solo si riscontra una riduzione dei costi diretti e indiretti degli incidenti a livello aziendale, ma anche un ritorno sugli investimenti dai programmi di riconoscimento e un aumento dell’eccellenza operativa, della produttività e del coinvolgimento dei dipendenti. Aumentare i premi piuttosto che le penalità, consente loro di focalizzarsi di più sugli indicatori primari e secondari. Il risultato finale è il miglioramento degli indicatori Lost Time Injury Rate (LTIR) e Total Case Incident Rate (TCIR) nonché il raggiungimento di zero infortuni.

Perché i programmi proattivi sulla sicurezza sono così importanti?

Perché ci si sposta da un approccio alla sicurezza “Policy, policing & Penalty” ad uno nuovo basato sul riconoscimento e la gratificazione dei comportamenti. La promessa di Sodexo ai clienti è di farsi portatrice di una cultura zero infortuni e di un continuo miglioramento. È inoltre importante avere risultati sostenibili. Lo staff è in continua evoluzione negli ambienti di lavoro. La stagionalità è estremamente importante: un grande magazzino online, per esempio, è più occupato a vendere a Natale invece che in estate.

Come mantenere viva in azienda la cultura della sicurezza nel tempo?

Ci sono molti modi per mantenere un programma di incentivazione per i dipendenti – un nuovo quiz, un nuovo programma di training o una campagna; per esempio per un cliente ci siamo focalizzati sui rischi legati all’elettricità per due anni e sulle pratiche di magazzinaggio sicuro. I clienti possono suggerire una diversa modalità di riconoscimento dei premi per dare priorità a specifiche azioni sulla sicurezza. Sodexo, esperta in benefit e soluzioni per la gratificazione, può aiutare le aziende a costruire il proprio programma di incentivazione.

INFORMATION BOX

ZERO INFORTUNI: si può fare!

Un’azienda petrolifera cliente utilizza il nostro programma di gratificazione sulla sicurezza nel Golfo del Messico: i dipendenti sono stati premiati con punti accumulabili ogni trimestre per cinque monitoraggi, sulla base di un percorso di analisi e cinque discussioni di confronto sulla sicurezza.

Quindi i dipendenti hanno utilizzato la piattaforma online Sodexo per convertire i loro punti in regali. L’LTIR (Lost Time Injury Rate) è stato ridotto del 39% nel primo anno, del 100% nel secondo anno e azzerato per i successivi tre.

Per un altro cliente, che si occupa di servizi ospedalieri e di assistenza, il programma Sodexo ha previsto riconoscimenti trimestrali in base al numero di considerazioni sulla sicurezza fatte dai partecipanti.

L’LTIR si è ridotto di 30 punti percentuali nei primi sei mesi mantenendo un trend decrescente e la consapevolezza della sicurezza in azienda è aumentata.

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New Call-to-action

Articoli recenti