<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Sodexo Benefits Blog

Quali sono i fattori che determinano il clima organizzativo?

Pubblicato il: 05.09.19 - Tempo di lettura: 3 minuti

clima organizzativoUno degli argomenti maggiormente affrontati negli articoli del blog è il benessere in azienda, inteso come l’insieme delle variabili che hanno un ruolo nel miglioramento del clima organizzativo: la qualità della vita, le dinamiche interne, le relazioni all'interno dei team e tra i diversi dipartimenti sono solo alcune di queste.

L’obiettivo dell’articolo di oggi è analizzare il contesto aziendale, con un focus sugli elementi che incidono sul benessere e sulla percezione del luogo di lavoro da parte dei collaboratori.

Come migliorare il clima organizzativo: le variabili più influenti

Il clima in azienda gioca un ruolo chiave nel miglioramento del livello di motivazione e di conseguenza sulle performance. Il benessere organizzativo comprende tutti gli elementi che contribuiscono a mantenere o promuovere la qualità delle relazioni tra i collaboratori, così come la loro percezione dell’ambiente di lavoro.

L’attivazione di misure dedicate ad aumentare il benessere e diffondere un clima positivo in azienda contribuisce anche a ottimizzare progetti più ambiziosi e ampi che rientrano nella macro-categoria dei cambiamenti organizzativi. In generale, si tratta di un insieme di interventi interni mirati a preparare i collaboratori, e più in generale l’intera struttura aziendale, ad accogliere le novità del settore. Il cambiamento può riguardare l’introduzione di strumenti digitali per migliorare i processi, attivare modalità di lavoro agile, introdurre nuove figure professionali per essere competitivi in un mercato in costante trasformazione.

Qual è il legame tra cambiamento organizzativo e miglioramento del clima in azienda?

Anche l’attivazione di un progetto di promozione del benessere organizzativo richiede una disponibilità al cambiamento che è possibile pianificare solo a partire dall'identificazione dei requisiti e delle competenze necessarie. Allo stesso modo, il change management richiede il supporto di un’azienda dinamica e caratterizzata da un clima sereno e propositivo.

New call-to-action

Con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita in azienda, è fondamentale procedere con l’identificazione delle variabili determinanti e degli interventi necessari.

In primo luogo, occorre attivare una politica aziendale basata sul coinvolgimento e sull'ascolto dei collaboratori, per individuare eventuali segnali di malessere o condizioni che ostacolano un clima aziendale positivo e collaborativo, oltre alle necessità personali.

Una volta individuate le aree sulle quali lavorare, è opportuno attivare gli strumenti a disposizione per rispondere in modo efficace e puntuale alle esigenze emerse.

Quali sono i fattori che determinano il clima organizzativo?

  • La motivazione: si tratta di una componente cruciale per incrementare le performance e affrontare impegni e responsabilità
  • L’ambiente di lavoro: se strutturato, ha la capacità di stimolare la creatività e favorire il consolidamento di rapporti di collaborazione efficaci
  • Il rapporto con i colleghi: approfittare del tempo libero o di una pausa pranzo in compagnia per approfondire le relazioni con i colleghi è fondamentale per alimentare la fiducia reciproca
  • La coesione del team: la connessione all'interno del dipartimento risulta cruciale per raggiungere obiettivi ambiziosi, migliorare la soddisfazione e le performance
  • La soddisfazione al lavoro: si tratta di un indicatore che misura il grado di appagamento rispetto al ruolo ricoperto e alle proprie responsabilità, fondamentale per essere motivati
  • La condivisione degli obiettivi: uno dei punti cardine per il miglioramento del benessere aziendale è una strategia basata sulla trasparenza e la comunicazione costante
  • La formazione professionale: si tratta di una delle leve per favorire lo sviluppo delle competenze dei collaboratori e arricchire il know-how
  • L’autonomia decisionale: intraprendere liberamente azioni, nel limite dei propri compiti, accresce il livello di soddisfazione e motivazione
  • La crescita professionale: una strategia aziendale improntata sullo sviluppo di nuove competenze, con prospettive di sviluppo della carriera, valorizza il ruolo professionale
  • Il cambiamento in azienda: ripensare i modelli organizzativi è un indicatore della capacità delle imprese di accogliere le novità del settore
clima organizzativoUna volta individuati i fattori che determinano il clima organizzativo, come intervenire?

La prima fase di questo progetto riguarda la definizione degli obiettivi e i vantaggi del benessere organizzativo per collaboratori e azienda:

  • favorire il miglioramento della qualità della vita
  • permettere l’acquisizione di metodi e conoscenze nuove
  • sviluppare una capacità analitica e di gestione
  • incrementare le performance e il grado di collaborazione tra colleghi

La seconda fase ha a che vedere con l’attivazione degli strumenti necessari per migliorare il clima e ridurre i livelli di turnover in azienda. Infine, è fondamentale analizzare i dati, confrontando i risultati con i benchmark delle attività intraprese, per intervenire con proposte personalizzate e sviluppare nuovi progetti.


Nell'articolo di oggi, abbiamo analizzato le variabili che influenzano il clima e il benessere in azienda. Come abbiamo visto, per individuarle è opportuno attivare una politica di ascolto e condivisione. Conoscere gli elementi che contribuiscono a migliorare la qualità della vita dei collaboratori, infatti, è il primo passo per intraprendere un progetto ambizioso, in grado di migliorare la motivazione, la soddisfazione e le performance.

Sodexo è al tuo fianco per aiutarti a raggiungere gli obiettivi aziendali. Clicca qui e richiedi una consulenza personalizzata per conoscere l’offerta di benefit e servizi su misura!Consulenza Sodexo Benefits & Rewards

Argomenti: benessere organizzativo, gestione HR, risorse umane

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New call-to-action

Articoli recenti