<img height="1" width="1" src="https://www.facebook.com/tr?id=184280595606204&amp;ev=PageView &amp;noscript=1">

Sodexo Benefits Blog

Come definire un piano di flexible benefit aziendali

La ricerca "Il Mercato dei Provider in Italia" dell'Università Cattolica del Sacro Cuore ha evidenziato come, tra le aziende che hanno attivato collaborazioni con i fornitori di flexible benefit e servizi di welfare, siano quelle di grandi dimensioni a ricoprire un ruolo prevalente. Eppure, queste soluzioni permettono di ottenere un ritorno concreto, in termini sia di motivazione, soddisfazione e fidelizzazione, sia di incremento delle performance. Tutti obiettivi strategici anche per le piccole e medie imprese.

In questo articolo, vogliamo fare chiarezza sui flexible benefit aziendali, sulle opportunità e i vantaggi che ne derivano e su come proporre un piano efficace al tuo responsabile.

Leggi

Argomenti: benefit aziendali, benessere organizzativo, welfare aziendale, normativa fiscale

Pillole di welfare: il valore del work-life balance

La diffusione del welfare aziendale nelle imprese italiane negli ultimi anni è dovuta a molteplici fattori. In primis, il benessere organizzativo è un elemento capace di contribuire all'incremento delle performance, grazie alla creazione di un clima in cui i collaboratori siano non solo motivati, ma anche soddisfatti e felici di lavorare.

In questo terzo articolo della rubrica “Pillole di Welfare” vedremo in che modo il benessere aziendale e in particolare il work-life balance possono favorire l’incremento delle performance di un'impresa.

Leggi

Argomenti: pillole di welfare, welfare aziendale, benessere organizzativo, work-life balance

Perché il work-life balance è un elemento da valorizzare


Le misure nate per sostenere il work-life balance sono necessarie per supportare la crescita professionale e migliorare la motivazione dei collaboratori in azienda. La consapevolezza che la propria sfera privata sia tutelata e che gli impegni quotidiani risultino equilibrati è cruciale per fidelizzare e trattenere i migliori talenti in azienda.

L’articolo di oggi sarà dedicato all'importanza di attivare delle misure di welfare a supporto del benessere organizzativo.

Leggi

Argomenti: welfare aziendale, benessere organizzativo, motivazione del personale

Welfare metalmeccanici: scadenze e procedure per le aziende

L’attenzione al benessere e alla qualità della vita è cresciuta negli ultimi anni, tanto da essere prevista, per alcuni settori, anche a livello contrattuale. Nei rinnovi dei CCNL Metalmeccanici Industria, Telecomunicazioni, Orafi Argentieri e Gioiellieri e personale non medico Case di Cura, Centri Analisi, Poliambulatori, Servizi Assistenziali e Servizi Socio Sanitari, infatti, sono state introdotte scadenze e quote di servizi welfare da mettere a disposizione dei collaboratori.

In questo articolo prenderemo in esame in particolare la normativa prevista per il welfare metalmeccanici, per guidare la gestione operativa.

Leggi

Argomenti: welfare aziendale, welfare rinnovi CCNL, gestione operativa

Welfare aziendale: esempi e consigli pratici

Gli esempi di welfare aziendale comprendono tutte le iniziative intraprese per migliorare il benessere dei collaboratori e delle loro famiglie.

Oggi, gli strumenti welfare si rivelano una leva fondamentale per la competitività delle imprese, grazie alla maggiore capacità di attrarre e trattenere i migliori talenti, elemento essenziale per affrontare e vincere le sfide dell’Industria 4.0.

Nell'articolo che segue vedremo alcuni esempi di welfare e ti offriremo dei consigli pratici.

Leggi

Argomenti: welfare aziendale, normativa fiscale, benessere organizzativo, incentivazione del personale

Come scegliere i buoni pasto: non fermarti al prezzo!

Attivare servizi e benefit dedicati ai collaboratori si rivela vantaggioso per l’intera impresa. Da un lato, l’azienda offre strumenti che impattano direttamente sulle performance, garantendo il raggiungimento di risultati e obiettivi importanti. Dall'altro lato, le misure adottate condizionano il benessere dei singoli collaboratori, supportati nel proprio quotidiano. Tra i benefit più apprezzati in Italia e non solo ci sono i buoni pasto, cartacei o elettronici.

Se hai dei dubbi su come scegliere i buoni pasto, nell'articolo di oggi approfondiremo le caratteristiche e i servizi da valutare per garantire la massima soddisfazione.

Leggi

Argomenti: buoni pasto, normativa fiscale, welfare aziendale

Storia della pausa pranzo: dalla gavetta al buono pasto

Prima di trasformarsi nel momento di condivisione importante tra collaboratori, clienti e partner che è oggi, la pausa pranzo ha vissuto un’evoluzione lunga almeno un secolo.

Nell'articolo che segue, ripercorriamo la storia del break dedicato al pranzo, analizzandone i cambiamenti a partire dai primi anni del ‘900. In particolare, ci focalizzeremo su elementi collegati al contesto storico, economico e culturale, come:

  • i luoghi adibiti al pranzo
  • i mezzi e gli strumenti a disposizione
  • la proposta alimentare
  • gli orari
Leggi

Argomenti: buoni pasto, welfare aziendale, aumentare la produttività

Il ruolo del welfare aziendale nella gestione delle risorse umane

La retribuzione dei collaboratori è stata storicamente considerata la leva fondamentale per la gestione delle risorse umane in azienda. Se agli albori dell’era industriale sussisteva una sorta di scambio tra il tempo messo a disposizione e la ricompensa economica, oggi le performance aziendali sono soggette a variabili più complesse, legate ad aspetti relazionali e sociali.

Il welfare aziendale si inserisce in questa tendenza, offrendo ai collaboratori, in aggiunta alla retribuzione, una serie di iniziative tangibili per migliorare la qualità della loro vita.

Nei prossimi paragrafi analizzeremo nel dettaglio questa relazione, per aiutare chi si occupa di Amministrazione del Personale a dimostrare l'efficacia delle iniziative al titolare.

Leggi

Argomenti: costi del personale, welfare aziendale, gestione operativa

Welfare aziendale: tutto ciò che devi sapere in una tabella


Le soluzioni di welfare aziendale nascono in risposta ad aspettative, necessità ed esigenze dei collaboratori.

Al giorno d’oggi, supportare il benessere organizzativo attraverso misure che tutelino il work-life balance è determinante per diverse ragioni. In primo luogo, l’azienda riconosce l’impatto del clima sulle performance.

Investire nella definizione di un piano di welfare concorre all'incremento di motivazione, engagement e retention, grazie alla consapevolezza che le misure adottate sono pensate per soddisfare i singoli bisogni.

Leggi

Argomenti: welfare aziendale, welfare rinnovi CCNL

Work-life balance: a che punto siamo? Le best practice italiane

Alla base dell’idea di work-life balance troviamo le soluzioni volte a creare e migliorare l’equilibrio tra le attività professionali e la vita privata dei collaboratori di un’azienda.

Si tratta di uno dei tanti strumenti che possono essere inclusi nei piani di welfare, il cui obiettivo è migliorare il benessere organizzativo, incrementare motivazione, soddisfazione e performance.

Nell'articolo che segue, vedremo quali sono i casi di successo delle imprese italiane, per darti alcuni spunti da seguire se desideri migliorare il clima nella tua azienda.

Leggi

Argomenti: welfare aziendale, work-life balance, benessere organizzativo

consulenza vantaggi fiscali

Iscrizione al Blog

Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle soluzioni per attrarre i dipendenti, rafforzarne la fedeltà e l’engagement e avere un impatto positivo sulle performance.

New Call-to-action

Articoli recenti